Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Accetto


Parco Naturalistico Archeologico di Vulci
Parco Naturalistico Archeologico di Vulci
Parco Naturalistico Archeologico di Vulci

Parco Naturalistico Archeologico di Vulci

Montalto di Castro / VT

Aree naturalistiche
Un'area naturalistica dai tratti incontaminati dove i visitatori possono entrare in contatto con la natura e ammirare gli scavi archeologici dell’antica metropoli etrusco-romana di Vulci con le nobili tombe etrusche. Il canyon formato dalla scura roccia vulcanica scolpita dalle acque del fiume Fiora; il pianoro popolato dalle maestose vacche maremmane e da cavalli bradi; la rigogliosa vegetazione lungo le sponde del fiume, rifugio per cinghiali, lepri, istrici e, a primavera, il cielo colorato dai tanti arcobaleni dei gruccioni.
I visitatori possono scegliere tra tre percorsi segnalati: un percorso breve  di km.2,300; il percorso completo di Km.3,500 ed il percorso natura di km 1,500, che consentono di visitare gli scavi archeologici della città etrusco-romana senza perdere il suggestivo Laghetto del Pellicone, tappa obbligata di ogni percorso.
All'interno del parco, è possibile visitare la ricca Necropoli Orientale. Di questa fanno parte alcune tra le più importanti tombe etrusche vulcenti tra cui il principesco Tumulo della Cuccumella, la Tomba delle Iscrizioni e la celebre Tomba François.
Per visitare la Tomba François, il Tumulo della Cuccumella e la Tomba delle Iscrizioni è possibile prenotare una visita guidata oppure usufruire delle attività programmate dal parco.

Come Arrivare

S.S. 1 Via Aurelia: uscita direzione Vulci, Ischia di Castro, Manciano. Proseguire su S.P. 105, poi svoltare su S.P. 107; dopo l'incrocio, svoltare a destra e proseguire fino a destinazione.
Montalto di Castro, Vulci, Parco Archeologico

Info & Prenotazioni

info@vulci.it

+39.0766.89298



info@vulci.it