Questo sito utilizza i Cookies Tecnici per migliorare e sviluppare il servizio per gli utenti e cookie di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più su come utilizziamo i cookies e come si possono controllare, leggi la nostra Privacy Policy/Dichiarazione sui Cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Accetto


Chiesa della Vergine delle Grazie (o della Stella)
Chiesa della Vergine delle Grazie (o della Stella)

Chiesa della Vergine delle Grazie (o della Stella)

Civitavecchia / RM

Chiesa
Si trova in Piazza Leandra ed è forse una delle più antiche chiese di Civitavecchia. Costituisce la sede dell'Arciconfraternita del Gonfalone.
La compagnia del Gonfalone ha avuto inizio a Civitavecchia nel 1274. Una costante tradizione ci dice infatti che San Bonaventura, dovendo recarsi nel Concilio Generale di Lione, nel 1274, per incarico del Papa, ebbe a passare in città. In questa occasione fu ardentemente sollecitato da molti devoti di iscriverli alla pia Unione dei Raccomandati alla Santissima Vergine, fondata in Roma nel 1263 dallo stesso Bonaventura. L'istituzione prese poi il nome di Compagnia del Gonfalone, poiché durante le lotte, sollevazioni e turbolenze che si svolsero in Roma, nel 1354, i confrati Raccomandati, accorrendo, riuscirono a far cessare le stragi ed a riportare la calma, col nome della Vergine Maria e col dimostrare che la Santa Croce doveva essere l'emblema, la bandiera ed il gonfalone di pace e di ogni giustizia.
I confrati, desiderando crearsi una propria chiesa ed un proprio oratorio, richiesero ed ottennero nel 1688, dall'Ordinario di Civitavecchia Brancacci, la chiesa della Stella, che, a loro spese, ingrandirono, abbellirono e dotarono di ricche sacre suppellettili.
Nell'interno della chiesa è notevole, oltre preziose suppellettili, una statua di legno della Vergine. Nel tabernacolo sopra l’altare, è conservata la statua della Madonna delle Grazie, mentre alle due pareti laterali si trovano due affreschi del pittore locale Ennio Galice (XX secolo): L'Adorazione del Bambino Gesù e Il Cristo tra due Santi.

Come Arrivare

Autostrada A12: uscita Civitavecchia Sud. Proseguire dritti su S.S.1 Via Aurelia, in direzione Civitavecchia centro. Continuare su Largo Cavour e girare a destra in Via Giuseppe Giusti, poi a sinistra in Via Trieste e di nuovo a destra in Via Città di Fiume, fino a destinazione.
Piazza Leandra, 29, 00053 Civitavecchia RM, Italia